IL FREDDO SECCO CHE TI FA’ BENE!

Un bagno di freddo per alleviare il dolore e infiammazioni, per migliorare il benessere psicofisico, per ottenere risultati atletici migliori e agire sul Dimagrimento ed Estetica.

La “Sauna” è sempre stata associata ad un luogo umido e caldo, ma oggi le cose sono cambiate… la novità è la Criosauna, che abbatte la temperatura fino a -170°C per periodi molto brevi, un massimo di 3 minuti a seduta.

Gli effetti benefici della Criosauna sono cosi strabilianti che molti atleti professionisti, ne fanno uso abitualmente per migliorare le performance e accelerare il recupero.

L’idea dell’utilizzo del freddo come azione benefica per alleviare il dolore, curare determinati disturbi e migliorare il benessere psicofisico viene messa in pratica da diverso tempo sotto diverse forme: ghiaccio e immersioni in vasche. In campo medico e riabilitativo si parla di Criosauna ponendo l’attenzione non su un azione di tipo localizzato ma su tutto il corpo.

L’esposizione a temperature che oscillano tra i 120°C e 170°C sottozero avviene per pochissimi minuti. L’ambiente della cabina dove si entra è molto secco ed asciutto, situazione ricreata attraverso l’utilizzo dell’azoto liquido.

Questa tecnica non viene utilizzata per azioni specifiche e localizzate, ma per rigenerare e dare benessere all’intero organismo. La Criosauna migliora la microcircolazione,  ottimizza i processi metabolici, aumenta il turgore e migliora notevolmente l’aspetto della pelle.

Sottozero per pochi minuti…